Bimbo in pericolo vita,salvato a Lamezia

Un bambino di tre anni, giunto nel pomeriggio di Pasquetta nel Pronto soccorso dell'Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme in condizioni molto critiche, ha avuto salva la vita grazie al tempestivo intervento dei sanitari della struttura sanitaria. Arrivato nel Pronto soccorso, infatti, il piccolo è stato sottoposto a radiografia che ha fatto rilevare un versamento pleurico e una polmonite. La consulenza pediatrica ha evidenziato inoltre la presenza di un problema cardiaco. L'aggravamento del quadro clinico e l'impossibilità a trasferire il paziente in altre strutture hanno reso necessaria l'effettuazione in ospedale di un drenaggio che ha consentito un'adeguata ossigenazione e il superamento della fase di maggiore perciolosità. Successivamente, dal momento che in Calabria non esistono strutture cardiochirurgiche pediatriche, il bambino è stato trasferito nell'ospedale San Vincenzo di Taormina dove si trova attualmente ricoverato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Catanzaro Web Oggi
  2. CN24
  3. Lamezia Click
  4. Lamezia Informa
  5. Lamezia Informa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Jacurso

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...